Carissimi bambini e ragazzi, cari genitori,

mi chiamo Claudia e sono il Direttore italiano di Trinity College London.
Come voi lavoro da casa e vivo in una delle regioni maggiormente colpite dal virus. Avendo 3 nipoti di età dai 5 ai 22 anni so bene come è difficile per voi stare a casa, non poter uscire a incontrare i vostri compagni e studiare a distanza, ma so anche che siete dei nativi digitali e che state usando la tecnologia che tanto vi piace, e che spesso state aiutando anche i vostri genitori e gli stessi docenti!

Vi scrivo per rassicurarvi che il lavoro che avete fatto con i vostri docenti per la preparazione agli esami Trinity non andrà perduto. Quello che avete imparato non ve lo porterà via nessuno e potrete metterlo in pratica appena sarà possibile organizzare gli esami.

Capite bene che dobbiamo attenerci alle raccomandazioni dei vari governi, e appena sarà fattibile organizzeremo di nuovo la sessione di esame assieme ai vostri docenti e al dirigente scolastico.

Nel frattempo continuate a studiare l’inglese e ad esercitarvi a suonare anche da casa, magari coinvolgendo i vostri fratelli e genitori. A questo proposito dopo Pasqua abbiamo in programma una serie di attività che potrete fare assieme ai vostri genitori e famigliari sia per la lingua inglese che per la musica. Quando saranno pronte lo comunicheremo alla vostra scuola, ma comunque potete controllare voi stessi sul nostro sito trinitycollege.it

Per ora è tutto da parte mia, invio un abbraccio virtuale a tutti voi!

Claudia Beccheroni
Direttore Italia - Trinity College London